Il Lido di Anzasco

Pittoresco angolo occidentale del lago di Viverone, ultimo lembo di territorio Canavesano-Eporediese appartenente al comune di Piverone, adagiato tra il verde piano e la collina morenica "Serra d’Ivrea".
Dispone di un centro turistico accogliente, che offre buoni servizi nel rispetto di un ambiente incontaminato, ricco di zone umide e palustri uniche nella loro tipologia e conservazione. Nelle vicinanze esistono preziose testimonianze di storia e cultura antichissime, documentate da opere autografe di studiosi locali, risalenti ai tempi dei Salassi e dei Vittimuli, dei Romani e del medioevo.
Il museo "LA STEIVA", a Piverone, raccoglie interessanti realtÓ di vita contadina e artigianale locale dell’800 e del primo ‘900. La graziosa chiesetta di ź Santa Maria de Ursacio restaurata e funzionante, ha le origini nel tardo Medioevo, quando si trov˛ al centro delle rivalitÓ tra Eporediese e Vercellese (Re Arduino, Berengario).