UNIONE POLISPORTIVA VIVERONE
Piazza Cavallini, 82 - 13886 Viverone (BI) - Tel.0161/98112

Cenni storici

Il Viverone Calcio nasceva nel 1923 e aveva come colori sociali il bianco e il nero.
La squadra frequentò i campionati regionali fino all’anno 1939, dopodichè si sciolse a causa della guerra, per poi ricostituirsi nel 1955.
Dal 1957 al 1959 ha disputato il campionato di seconda divisione piemontese. Dal 1960 al 1966 ha disputato, invece, il campionato di terza categoria locale, per poi scioglersi nuovamente l’anno successivo.
Il 5 giugno 1974 si costituisce la Polisportiva Viverone, con i Sig.Priami Giovanni, Molinari Roberto, Barbieri Stefano, Zublena Alessandro e Marina Gian Piero. La nuova compagine partecipa dal 1876 al 1985 al campionato di terza categoria biellese, che vince nell’ultimo anno. Dal 1986 al 1990 milita in seconda categoria, che abbandona proprio nel 1990 per passare l’anno successivo in prima categoria, finendo al terzo posto.
Ma la squadra viene ripescata ed inserita nel campionato di promozione. Nella stagione sportiva 1992/1993, con l’attuale presidente Zublena Maurizio, si riparte dalla prima categoria all’interno della quale si chiude al tredicesimo posto. L’anno successivo si conclude, invece, al settimo posto.
Nella stagione 1994/1995 il Viverone Calcio vince, finalmente, il campionato a pari punti con il Biella-Villaggio Lamarmora, che vince infine lo spareggio. Identica sorte l’anno dopo, a pari punti con il Tonengo; in questo caso, a Crescentino, il Viverone vince e passa di categoria.
In promozione si piazza subito in ottava posizione. Dal 1997 occupa le prime posizioni della classifica e si distingue per l’ottimo vivaio, con più di cento giovani tesserati che partecipano ai vari campionati provinciali e regionali. Il Viverone Calcio è riconosciuto dalla F.I.G.C. e dal CONI come C.A.S., cioè Centro di Avviamento allo Sport.
Anche quest’anno il Viverone Calcio organizza la festa dello sport "Trofeo Lago di Viverone" per categoria, debuttanti, pulcini, esordienti e giovanissimi; una manifestazione importante nel proprio ambito, soprattutto per la partecipazione di squadre professionistiche come la Juventus, il Torino, la Sampdoria, il Milan, e il gemellaggio sportivo con la città di Dijon, in Francia. Manifestazione fortemente voluta dal presidente del Viverone Calcio come trampolino di lancio per la squadra e come messaggio a tutti coloro che considerano questo sport, a livello di settore giovanile, uno strumento efficace di aggregazione e socializzazione, utile per l’inserimento nella vita sociale.
Dal 25 aprile al 31 maggio il Viverone calcio organizza la quinta edizione "Festa dello sport" presso il locale campo sportivo, in Via al lago. In questa occasione verrà allestito il tradizionale padiglione gastronomico, con la possibilità di gustare le specialità locali.